Previous bulletin
425DXNews Home Page

425 DX News Nr.141
15 gennaio 1994
A cura di I1JQJ

Next bulletin
Bulletins' Index
Informazioni, segnalazioni e suggerimenti devono essere indirizzati a:
Mauro Pregliasco, I1JQJ: informazioni DX
(e-mail i1jqj@425dxn.org - BBS I1JQJ@I1YLM.IPIE.ITA.EU)
Massimo Balsamo, IK1GPG: QSL Managers/QSL Routes
(e-mail ik1gpg@425dxn.org - BBS IK1GPG@IW1BIM.IPIE.ITA.EU)
Maurizio Bertolino, I1-21171: 425 DX News Web Pages
(e-mail i121171@425dxn.org)



A3      - Con riferimento a quanto annunciato nel n.140,  Jim Smith,  VK9NS,
          ci ha comunicato che la  sua prevista operazione  da  NIUATOPUTAPU
          ISL. (OC-???) e' stata forzatamente rinviata al 2 febbraio, a cau-
          sa di problemi di trasporto aereo.  Jim prevede una  permanenza di
          circa una settimana, ma questo dipende da molti fattori.  Operera'
          con un transceiver da 100 watts, una verticale e delle antenne fi-
          lari.  Il nominativo sara' A35MR, QSL via VK9NS.
A9      - David, ex ZC4DG, e' attivo per circa quattro mesi con il nominati-
          vo A92FV in CW su tutte le bande.  David conta di essere QRV anche
          dalla stazione-club A92C. QSL via UKNDA, RAF Thatcham, Station Rd,
          Thatcham Brooks, Berks RG13 4LY, England.
BV9P    - A seguito della recente breve operazione da parte di  BV0ARL/BV9P,
          e' stato assegnato a  PRATAS ISLAND  il numero di riferimento IOTA
          AS-110.  Aggiornate dunque la vostra Directory IOTA,  tenendo pre-
          sente che la voce "DONGSHA ARCHIPELAGO (PRATAS ISLAND)"  e'  stata
          eliminata dal gruppo delle isole cinesi ed assegnata a Taiwan.  Di
          conseguenza i Gruppi IOTA di entrambi i Countries  hanno subito un
          cambiamento per quanto  riguarda la numerazione interna:  i Gruppi
          cinesi (pag. 25) vanno ora dalla lettera "a" (FUJIAN PROVINCE) al-
          la lettera "p" (ZHOUSHAN ARCHIPELAGO), ed i Gruppi taiwanesi (pag.
          27) vanno dalla lettera "a"  (DONGSHA ARCHIPELAGO (PRATAS ISLAND))
          alla lettera "e" (TAIWAN).
C2      - Con riferimento a quanto annunciato sul n.137,  Mine,  JA2NQG,  ha
          cancellato la sua operazione da Nauru.
C5      - Gunnar, SM4TQO, conta di essere portatile C56  durante  il mese di
          gennaio.
CE_Ant  - CE9CMK  e' attivo dalla Base  Antartica cilena SHERIFFS.
CE9_She - CE5BYE/CE9  e' attivo dalla Base  Antartica cilena  CAPITAN ARTURO
          PRAT (WABA  CE-01), sita nelle SOUTH SHETLAND  e piu' precisamente
          su GREENWICH ISL. (AN-010).
CIS     - Dal 1.mo gennaio 1994, le ex-repubbliche sovietiche, ora stati in-
          dipendenti, utilizzano i seguenti nuovi prefissi ITU:
              RUSSIA (ex UA1, 3, 4, 6)  =  RAA - RIZ, UAA - UIZ
              UKRAINE (ex UB, UT, UY)   =  EMA - EOZ, URZ - UZZ
              BYELORUSSIA  (ex UC)      =  EUA - EWZ
              AZERBAIJAN   (ex UD)      =  4JA - 4JZ, 4KA - 4KZ
              GEORGIA      (ex UF)      =  4LA - 4LZ
              ARMENIA      (ex UG)      =  EKA - EKZ
              TURKMENISTAN (ex UH)      =  EZA - EZZ
              UZBEKISTAN   (ex UI)      =  UJA - UMZ
              TADZHIKISTAN (ex UJ)      =  EYA - EYZ
              KAZAKHSTAN   (ex UL)      =  UNA - UQZ
              KIRGHIZ      (ex UM)      =  EXA - EXZ
              MOLDAVIA     (ex UO)      =  ERA - ERZ
CN      - Le ultime notizie provenienti da Franco, I5DCE/CN2GF, incoraggiano
          all'ottimismo. Franco ha ottenuto i permessi necessari per operare
          da HERNE ISLAND,  ma attualmente si trova  a  circa 300 chilometri
          dalla zona delle operazioni per improrogabili  riparazioni  al suo
          camper. Franco ha pero' fatto la conoscenza di un radioamatore lo-
          cale, CN8EC,  che e' stato prontamente coinvolto nella spedizione.
          E' dunque probabile che il prossimo week-end CN2GF e CN8EC possano
          raggiungere  Herne  ed  operare dall' isola,  New  One per lo IOTA
          (WESTERN SAHARA'S islands, ATLANTIC COAST SOUTH group).   E' stata
          inoltre individuata un'altra isola che potrebbe essere  valida per
          il gruppo del Western Sahara-Atlantic Coast North, anch'esso privo
          di Numero di Riferimento IOTA. Si tratta dell'isola di INAILA, co-
          nosciuta anche come CASAMAR, situata a circa  80 chilometri  a sud
          di Tarfaya. I1HYW ed EA8AKN stanno attualmente compiendo le  inda-
          gini cartografiche necessarie alla definizione dello "status" del-
          l'isola ai fini del Programma IOTA.
CX_She  - Dal 15 gennaio al 15 marzo CX3AN sara' attivo dalla Base Antartica
          uruguaiana  ARTIGAS (62.11S-58.52W),  sita nelle SOUTH SHETLAND e,
          piu' precisamente, su KING GEORGE ISL. (AN-010). Nominativo proba-
          bile CX0AN,  ma  non  e' escluso che venga riutilizzato il vecchio
          indicativo della Base, CX0XY.
D2      - OZ1EYE e' nuovamente in ANGOLA e conta di poter essere ancora ope-
          rativo,  dopo la brillante  attivita' effettuata la scorsa estate,
          col vecchio nominativo D2EYE.  Le operazioni  saranno  concentrate
          sui 30, 40, 80  e 160 metri, in CW/SSB. QSL via OZ1ACB.
EA5     - Domani,  16 gennaio,  la stazione  ED5MCC  dovrebbe  essere QRV da
          BALDOVI ISL. (DIEI V-15).  QSL via EA5JC.
EA5     - Il 23 gennaio la stazione EF5CQI dovrebbe essere QRV,  prevalente-
          mente in CW, da SEQUIOTA ISL. (DIEI V-16).  QSL via I8IYW.
EK      - Durante l'intero mese di gennaio sono attive  le stazioni speciali
          EK1700JJ ed EK1700GK, in occasione della celebrazione della fonda-
          zione della citta' di Yerevan.  QSL via GW3CDP.
F_Ant   - Una spedizione scientifica francese  e' diretta all'isola di Ross.
          Attualmente la vicinanza al Polo Magnetico impedisce ogni contatto
          in HF con TM6E/mm,  la stazione installata a bordo della nave,  ma
          F5EOZ  e  Jean-Louis Etienne,  tra i partecipanti alla spedizione,
          sperano di  potere, una volta  sbarcati, montare una  due elementi
          tribanda ed effettuare il maggior numero possibile di QSO.
FR      - Miura, JE8XRF sara' attivo in data 18-19 gennaio come FR/JE8XRF su
          tutte le bande, principalmente in SSB. QSL via JE8XRF (vedi 5R).
FH      - Fino al 19 gennaio  e' possibile un' operazione da parte di JE8XRF
          da MAYOTTE ISL., se risulteranno disponibili mezzi di trasporto.
HC      - Hardy, DL8NU, ci ha informato che le QSL relative  alla spedizione
          di Dieter,  HC2HVE/HD4, e Paco,  HC2FU/HD4,  all' isola  La  Plata
          (SA-33) durante il periodo 30 ottobre - 2 novembre 1993, non sono,
          purtroppo, ancora state stampate.  Hardy invita coloro  che aspet-
          tano le QSL di pazientare ancora alcune settimane.
HK0     - Ermanno, I2RAO, a causa di problemi di trasporto, ha dovuto riman-
          dare l' inizio della sua attivita' da GORGONA ISL. (SA-017)  al 15
          gennaio, con permanenza sull'isola fino al 18 gennaio.
HS      - A completamento di quanto pubblicato sul numero 137,  Fred,  K3ZO,
          tra l'8 gennaio ed il 15 febbraio, sara' attivo come HS0ZAR oppure
          dalla stazione-club  HS0AC,  soprattutto in  CW su 40 metri e,  se
          possibile, 80 metri.  Quest'ultima banda non e' assegnata  al ser-
          vizio di radioamatore in Tailandia,  ma Fred ha  fatto domanda per
          un permesso speciale  per  il periodo che va  dalle  ore 2200Z del
          4 febbraio alle 1700Z del 6 febbraio.  Se  riuscira'  ad  ottenere
          tale permesso, cercatelo su 3513 KHz (CW).
HS      - Facendo seguito  a quanto pubblicato sul numero precedente, I1HYW,
          coadiuvato da IK1JJB, e' riuscito a contattare Viroj (HS1HSJ), ma-
          nager di Monlux, HS8EFF, residente sull'isola di PHUKET  (AS-053).
          Monlux non ha molta esperienza in campo HF, ma Viroj ha cercato di
          sensibilizzarlo allo IOTA  e di convincerlo a collegare i "caccia-
          tori di isole"  su 14260 KHz  dalle 1700Z  (ma, se possibile, gia'
          dalle 1600Z) alle 1900Z di oggi, sabato 15 gennaio,  e domani.  Lo
          stesso Viroj  ha  intenzione di recarsi a Phuket in tempi brevi, e
          comunichera' le  date della sua  operazione non appena  gli  sara'
          possibile.
IY0     - Durante il Contest VHF  previsto nel weekend sara' attiva  la sta-
          zione radio  IY0A  di  Roma, ovvero  la  stazione  del  "Programma
          Nazionale Ricerche in Antartide" che  mantiene  con  regolarita' i
          contatti con la Base italiana in Antartica IA0PS.  Fra gli  opera-
          tori lo stesso manager Paolo, IK0USA,  che ha garantito di rispon-
          dere a tutte le QSL via bureau. Chi desiderasse la QSL via diretta
          potra' inviare una semplice SASE ad: IK0USA,  Paolo  De  Michetti,
          Casella Postale 9047, 00167 Roma.
J6      - Holger, DL5XAT, e Ralf, DL9XAT,  saranno QRV da ST. LUCIA ISL. dal
          4 al 17 marzo,  su tutte le bande da  160 a 6 metri,  in SSB e CW.
          QSL via P.O.Box 1411, D-21454 Reinbek, Germany.
LA      - Sono  attive le stazioni speciali LI1OWG, LI2OWG, LI3OWG e LI4OWG,
          in occasione dei Giochi Olimpici Invernali 1994.
OA_She  - Con riferimento a quanto pubblicato nel numero 138, la Base Antar-
          tica peruviana OA0MP (WABA OA-01)  sfortunatamente  non e' operata
          da "veri" radioamatori, ma da scienziati in possesso di una licen-
          za provvisoria, con permesso quindi di operare sulle frequenze ra-
          dioamatoriali, emessa dal Ministero competente. Al momento le ope-
          razioni avvengono  quasi  esclusivamente  su  liste  appositamente
          preparate dal QSL manager OA4WM.   OA0MP e' stata contattata,  con
          estrema difficolta', su 14160 KHz tra le 0100Z e le 0400Z.
P4     -  Mike, K4PI,  sara' nuovamente  attivo da ARUBA durante il prossimo
          CQ WW DX 160 Contest utilizzando l'indicativo P49I.
P5      - Brutte notizie per chi avesse lavorato la stazione P5DTG,  nel no-
          vembre 1992.  Josef, OK1DTG, operatore e QSL manager,  sta rispon-
          dendo alle richieste QSL dichiarando che  P5DTG e' stata un'opera-
          zione non autorizzata.
PY_She  - Con riferimento a quanto pubblicato nel numero 138, la Base Antar-
          tica brasiliana ZV0ASN sta effettuando una notevole attivita',  ma
          sfortunatamente  in orari  non favorevoli  alle stazioni  europee.
          L'operatore e' Alfredo, PY3ASN, che in passato aveva gia' attivato
          Trindade, ed e' frequentemente QRV su 14290 KHz o 14205 KHz fra le
          0100Z e le 0400Z.
PY0S    - A completamento di quanto pubblicato sul numero 137, la spedizione
          programmata dal  NATAL DX GROUP a ST. PETER & PAUL ROCKS  dovrebbe
          essere "on the air" a partire dal 20 gennaio e proseguire per cir-
          ca 15 giorni. Ricordiamo che sono  previste operazioni su tutte le
          bande da 160 a 6 metri, in tutti i modi.  QSL via PS7KM (SSB/RTTY/
          6m) e PT7WA (CW).
S2      - Dal BANGLADESH e' attivo un nuovo operatore locale:  Manju, S21AM.
          QSL via P.O.Box 4000, Dhaka 1000, Bangladesh.
S2      - SM6CPY e' stato attivo come S21YD. QSL via Urban Kjellberg SM6CPY,
          Storg 38 A, S-54600 Karlsborg, Sweden.
T30     - Norbert, DF6FK, e Judith, DL2ZAD, dopo essere stati attivi rispet-
          tivamente come T32BB e T32BA dalle East Kiribati, sono ora  QRV da
          TARAWA, nelle WEST KIRIBATI,  dove contano di fermarsi sino al  18
          gennaio.  Norbert, T30EB, e' stato  collegato  con  buoni  segnali
          intorno a 14190 KHz verso le 0700Z.  QSL via DF6FK.
V3      - Art, NN7A e Mike, NG7S  saranno attivi con il nominativo V31JZ dal
          13 al 17 febbraio,  da SOUTH WATER CAY (NA-180)  e successivamente
          parteciperanno all'ARRL CW Contest utilizzando l'indicativo V31RL.
          Attivita' prevalementemente in CW. QSL via NN7A.
VK7     - Con riferimento a quanto pubblicato nel numero precedente,  si de-
          sidera precisare che, durante il mese di marzo, VK7GK cerchera' di
          attivare FLINDERS ISL. (NO-REF), sita  a nord della  Tasmania, nel
          FURNEAUX GROUP, e non il Flinders Group (OC-187).
VP2M    - A  completamento di quanto pubblicato nel numero 139,  Jim,  K8SJ,
          e' QRV come  VP2MFA fino al 27 gennaio da MONTSERRAT. Cercatelo su
          1835 KHz alle 0400Z,  su 3502-3512 KHz  tra le  0300Z e le  0600Z,
          su 7002-7012 KHz alle 0200Z-0300Z,  su 14002-14025 KHz dalle 1900Z
          alle 2100Z, e su 18077, 21025 o 28025 KHz dalle  1600Z alle 1700Z.
          QSL via K8SJ.
VP2M    - KC5AK e KC5DJI (YL) opereranno /VP2M dal 30 gennaio al 5 febbraio,
          su tutte le bande 10-80 metri, in CW e SSB.  QSL via KC5AK.
VU_Ant  - Facendo seguito a quanto pubblicato nel numero precedente, e' sta-
          ta  collegata la  Base Antartica indiana  AT3D, operata da Dinesh,
          VU3DEN.  Edoardo,  IK1TAZ,  e' stato  il  primo  italiano  a  log!
          QSL via VU2DVC.
XZ      - Viroj, HS1HSJ,  si sta fattivamente attivando per poter operare da
          MYANMAR/BURMA.
ZL      - ZL1BAI risiede a GREAT BARRIER ISLAND, situata ad est di Auckland,
          e nei prossimi giorni,  grazie all' interessamento di ZL1ARY,  do-
          vrebbe farsi  vivo  su una frequenza IOTA.  Dal momento che la Di-
          rectory IOTA non prevede un gruppo di "isole costiere" neozelande-
          si, il Numero di Riferimento di Great Barrier Island e' il medesi-
          mo di North Island (OC-036).
3Y_Ant  - Con riferimento a quanto pubblicato nel numero 139,  LA9YBA e' at-
          tivo, prevalentemente in CW, come 3Y9YBA dalla Base Antartica nor-
          vegese BLUE FIELD (79S-28W).  QSL via LA9YBA.
3Y/P    - Vedi anche quanto pubblicato sul n.140.  Sono stati comunicati al-
          tri dettagli riguardanti la DXpedition da PETER I ISL.: in RTTY le
          frequenze utilizzate saranno 14080, 21080 e 28080 KHz,  mentre per
          le operazioni via SATELLITE verra' usata la frequenza 145.890 MHz,
          sia su OSCAR-10 che OSCAR-13, con ascolto al di sotto di tale QRG.
          Non si esclude anche l'attivita' in CW via satellite. A causa del-
          le severe condizioni meteorologiche,  e' estremamente probabile la
          formazione di ghiaccio sulle antenne,  cosa che rendera' difficili
          i collegamenti via satellite ed EME. Per quanto riguarda l'attivi-
          ta' /MM  durante il viaggio  di avvicinamento all' isola,  saranno
          utilizzate le usuali frequenze DX, +/- QRM.  Queste  le regole che
          saranno seguite dagli operatori durante l'operazione da Peter I:
          - La finestra SPLIT sara' ridotta al minimo indispensabile (massi-
            mo 10 KHz in CW, 25 KHz in SSB).
          - Non ci saranno favoritismi,  ma  la  propagazione  sara' tale da
            rendere 3Y/P lavorabile  da diversi continenti contemporaneamen-
            te,  e,  specialmente all'inizio,  gli operatori lavoreranno per
            continenti.  E' noto che sara' frustrante ascoltare lavorare USA
            mentre avremo ancora un buon segnale in Europa,  ma  tenete pre-
            sente che quando  sara' il nostro turno, anche JA ed USA avranno
            ancora buone condizioni di propagazione.  Siate pazienti.
          - I  continenti  saranno  divisi in tre gruppi e  quando la spedi-
            zione lavorera' per  continenti  fara' riferimento a questi rag-
            gruppamenti, in modo da coprire tutte le varie aree:
            1: Europa, Medio Oriente ed Africa.
            2: Nord, Centro e Sud America.
            3: Asia ed Oceano Pacifico.
          - Se necessario la spedizione lavorera' anche per numeri,  in modo
            da mantenere la larghezza dello SPLIT entro i limiti prefissati.
          - Ricordate sempre le condizioni in cui si troveranno ad operare i
            componenti di questa operazione  e se il pile-up non dovesse es-
            sere gestito nel modo che  piacerebbe a voi,  provate ad immagi-
            narne il motivo: puo' darsi che l'operatore abbia dovuto lavora-
            re diverse ore al gelo per sistemare  le  antenne,  oppure abbia
            qualche problema, oppure gli si stia congelando la lingua!
          - A volte l' attivita' sara' brevemente  interrotta per permettere
            collegamenti con la nave ed altre stazioni di controllo.
          - Pensateci due volte prima di duplicare un QSO sulla stessa banda
            e modo: i logs saranno tenuti su computers, ed i QSO doppi subi-
            ranno un "trattamento speciale"!
          Sul prossimo numero  continueremo  a parlare di questa DXpedition,
          con le previsioni delle condizioni di propagazione, banda per ban-
          da, tra l'ITALIA e Peter I, calcolate secondo  i piu' recenti dati
          relativi all'attivita' solare e geomagnetica, ed altre curiosita'.
          RICORDATE!:  TUTTE LE OPERAZIONI SARANNO SVOLTE SEMPRE IN SPLIT!!!
          ==================================================================
5R      - JE8XRF  e' attivo fino al 16 gennaio come 5R8DM su tutte le bande,
          ma principalmente in SSB.  QSL via JE8XRF, Hitoshi Miura, Box 39,
          Itabashikita, 175 Japan.
9A      - Fino a marzo, e solamente in CW,  e' attivo 9A/K4XU.  Cercatelo su
          7025 KHz o 14025 KHz, tutti i giorni tra le 1800Z e le 0200Z.
9G      - N9RPC e' attualmente attivo come 9G1WJ.  QSL via K1SE.
9M6     - Con riferimento a quanto pubblicato nel numero precedente,  JA0VBJ
          e JH0SPE sono stati attivi come annunciato,  ma utilizzando l'inu-
          suale nominativo 9W6VMY.  QSL via JA0VBJ.
ARRL:   Kurt Bindschedler, HB9MX/S79MX, che lo scorso autunno e' stato molto
attivo dalle Seychelles operando, tra l'altro, dalle isole Aldabra (AF-025),
Cosmoledo (AF-026)  e Farquhar (AF-035),  ha inviato al DXAC la richiesta di
reintegrare  le isole Aldabra nella  Lista dei Countries validi per il DXCC.
Aldabra ne era stata esclusa a partire dal 29 giugno 1976,  ma  Kurt ritiene
che la decisione debba  essere rivista alla luce dei nuovi criteri di ammis-
sibilita' e che le isole in questione abbiano  le caratteristiche di  cui al
Punto 1  (Governo) del vigente regolamento.  Kurt afferma infatti che il Go-
verno delle Seychelles e' l'autorita' amministrativa per tutto  l'arcipelago
ad eccezione delle isole Aldabra, che sono invece amministrate dalla  S.I.F.
(Seychelles Island  Foundation),  un'organizzazione scientifica non governa-
tiva con uffici a Mahe e Londra.

                           *** IOTA update 1994 ***

    Nell'approssimarsi della scadenza  dell'1 febbraio (fa  fede la  data
    del  timbro   postale)  per   l'invio  degli   aggiornamenti   Honour
    Roll/Annual Listing, si ricorda che:
    * le soglie  per i  diplomi continentali  e regionali  sono 75  isole
    confermate per Europa, Asia, Oceania e Nord America, 50 per l'Africa,
    12 per l'Antartide, 48 per il Sud America, 58 per l'Artide, 20 per le
    isole Britanniche e 38 per le Indie Occidentali;
    * tutte  le richieste  devono essere  inviate all'attuale  checkpoint
    IOTA per l'Italia: Massimo Balsamo (IK1GPG),  Strada Statale 28  Nord
    7, 12084 Mondovi'-CN.
    *  per  ogni  cartolina   inviata  all'accredito  bisogna   indicare,
    sull'apposita checklist, il  nome dell'isola eventualmente  riportato
    sulla QSL ed il nome del gruppo IOTA cui tale isola appartiene;
    * le  richieste, inviate  in  duplice copia,  devono  necessariamente
    riportare il numero della copia della Directory IOTA in possesso  del
    richiedente  e  la  seguente  dichiarazione,  debitamente  firmata  e
    datata:  "Dichiaro  che tutti  i collegamenti  per i  quali invio  le
    cartoline QSL sono stati effettuati da  me personalmente da un  unico
    Country  DXCC  e  conformemente  ai  termini  della  mia  licenza  di
    radioamatore, e che nessuna cartolina e' stata in alcun modo corretta
    dal momento del suo ricevimento.  Sono consapevole che  un'infrazione
    a queste o  ad altre regole  IOTA o un  comportamento scorretto in  o
    fuori frequenza che, a parere del Comitato, screditi lo IOTA, possono
    comportare la  squalifica dal  programma.   Ammetto inoltre  che,  in
    tutti i casi controversi, la decisione del Comitato IOTA sia  finale.
    Consento che i dati contenuti  in questo modulo  siano immessi in  un
    computer al solo fine di gestire questo programma.

                           ***********************
****************************  BUONO A SAPERSI... ***************************
                           ***********************
PIRATI  - La stazione VK0MC con QSL manager VK6NE, attiva negli ultimi tempi
          in CW su 15 e 20 metri,  e' da ritenersi frutto dell' attivita' di
          un pirata:  attualmente non vi sono radioamatori su Macquarie Isl.
          e non ve ne saranno almeno fino alla fine del 1994, quando un nuo-
          vo gruppo di ricercatori scientifici (si spera che qualcuno di es-
          si sia anche radioamatore) si stabilira' sull'isola.
VU7SF & - W2XP, QSL Manager per queste operazioni,  ha chiuso i Logs e tutte
VU7API    le future richieste andranno indirizzate a VU7SF/VU7API, Box 4250,
          Bangalore 560042, India, con sufficienti IRC per la risposta.  Non
          inviate denaro nella corrispondenza! In India e' proibito.
ZS0PI   - Stanno arrivando le QSL di ZS0PI;  chi non  le  ricevesse entro un
          ragionevole periodo di tempo,  puo' ritentare al seguente indiriz-
          zo: Roland Hagmann, DJ4LK, St. Jakobus Str. 8,  D-73494 Rosenberg,
          Germany.
ZK3DM   - Marcel, ON4QM, comunica che tutte le richieste saranno evase entro
          la fine di gennaio.
4K1F &  - Se siete interessati  alla QSL di queste operazioni rivolgetevi a:
4K2BY     Nikolai Komissarov, KF2KT, 714 4th Avenue, Brooklyn, NY 11232, USA
*****************************************************************************

          425 DX NEWS WWW PAGE ---> http://www.425dxn.org

*****************************************************************************

                            425 DX NEWS REFLECTOR

        Per sottoscrivere il reflector 425DXNews mandate un messaggio a
                         425server@425dxn.org
               scrivendo: subscribe 425ita nel campo Oggetto

      Per annullare la sottoscrizione al reflector mandate un messaggio a
                         425server@425dxn.org
              scrivendo: unsubscribe 425ita nel campo Oggetto
*****************************************************************************

425DXN di I1JQJ dal 1991