Comunicato IOTA [aprile 97]


      >>> NUMERI DI RIFERIMENTO IOTA EMESSI NEL MESE DI MARZO 1997 <<<

AS-127/Prov   S2   CHITTAGONG  REGION  group  (Bangladeshi  islands,  lettera
                   "a"), operazioni di S21YS dall'isola Hatia

AF-078/Prov   6W   ATLANTIC COAST  SOUTH group  (Senegalese islands,  lettera
                   "b"), operazioni di 6W2/F6BUM dall'isola Karabane


             >>> OPERAZIONI PER LE QUALI SONO STATE FORNITE <<<
             >>>     SUFFICIENTI PROVE DI CONVALIDA (*)     <<<

AS-126 (CONFERMATO)  HS9AL, Koh Tarutao (marzo 1997)
NA-202               HP2/F5PAC, Isla Grande (febbraio 1997)
OC-141               VK8NSB/P, Groote Eylandt (marzo/aprile 1997)
OC-220 (CONFERMATO)  VK5ISL, St Peter Island (marzo 1997)
SA-022               LU5EWO/D, LU1EYW/D, LU7DP/D Isla Gama (febbraio 1997)
SA-045               PQ8MM/P, Bailique Island (febbraio 1997)

(*) sono incluse le operazioni per le quali le prove di convalida sono state
inviate  volontariamente  (cioe' non erano state richieste in modo specifico
per confermare  l'emissione  del Numero di Riferimento). In tutti i casi, le
QSL verranno ora accettate dai Checkpoints.


    >>> NUMERI DI RIFERIMENTO IOTA PROVVISORI (IN ATTESA DI CONFERMA) <<<

AF-076/Prov   5N4   Gulf of Guinea group (Nigeria, operazioni da Bonny Island
                    di 5N4ALE dal  settembre 1996  e di  5N4BHF dal  febbraio
                    1997)

AF-078/Prov   6W    Atlantic   Coast   South   group   (Senegal,   operazioni
                    dall'isola Karabane Island di 6W2/F6BUM in aprile 1997)

AS-127/Prov   S2    Chittagong   Region    group   (Bangladesh,    operazioni
                    dall'isola Hatia Island di S21YS in aprile 1997)

I  Checkpoints  non  sono  autorizzati  ad  accreditare  le  QSL  relative  a
collegamenti effettuati con  isole/gruppi i  cui Numeri  di Riferimento  sono
ancora provvisori (provisional).


                        >>> DIRECTORY IOTA 1997 <<<

La Directory IOTA 1997, pubblicata dall'RSGB,  e' un fascicolo di 100  pagine
formato A4.  Include, come sempre,  il regolamento completo (in cui e'  stata
introdotta la procedura di convalida delle  operazioni), la lista  aggiornata
delle isole/gruppi validi per lo IOTA,  modulistica varia ecc.  La  Directory
vera e propria e' seguita dai regolamenti di 11 diplomi delle isole nazionali
(CISA, DIB, DIE, DIEI, DIFM, DIP, IIA, IOSA, RRA, SPIA, USI) ed e'  preceduta
da una  quarantina  di  pagine  dedicate  all'Annuario  IOTA.    Quest'ultimo
comprende numerose fotografie,  alcuni articoli relativi  a vari aspetti  del
Programma (Conventions,  DXpeditions,  Contest,  convalida  delle  operazioni
ecc.), una  serie di  elenchi (Honour  Roll e  Annual Listing  1996,  diplomi
rilasciati dal 1994  in poi ecc.)  e di tabelle,  inclusa la  lista dei  Most
Wanted IOTA aggiornata al luglio 1996.
La  Directory   1997,   completa  della   traduzione   italiana   dell'intero
regolamento, costa  25  mila  lire (spese  postali  incluse)  e  puo'  essere
richiesta a  Mauro  Pregliasco,  Corso  Novara 39,  10154  Torino  -  TO  (il
fascicolo verra' spedito direttamente dal Regno Unito).


                             >>> IOTAMEM <<<

Si ricorda che lo IOTA Application Disk, che consente ai partecipanti al Pro-
gramma di usufruire di  uno sconto del 20%  sulle tasse  amministrative, puo'
essere richiesto  al checkpoint per l'Italia Massimo  Balsamo, IK1GPG.


                           Mauro Pregliasco, I1JQJ
                     Country Assistant IOTA per l'Italia
                     RSGB IOTA Committee Member (Europe)

Torino, 30 aprile 1997

Mauro Pregliasco, I1JQJ/KB2TJM
425 DX News Editor
i1jqj@amsat.org