From: <425list@425dxn.org>
To: 
Subject: [425ITA] Comunicato IOTA * NOV-2000
Date: marted́ 7 novembre 2000 23:48

-----------------------------------------------------------------------------
            Tutti i numeri di riferimento IOTA sono dati sulla base
               degli elenchi contenuti nella IOTA Directory 2000
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> NUMERI DI RIFERIMENTO IOTA EMESSI <<<

AF-088     C9    Nampula District group (Mozambique)
AS-152     R0Q   Respublika Sakha: Laptev Sea Coast West grp (Russian Fed)
NA-219/Pr  C6    Cay Sal Bank Cays (Bahamas)
OC-235     DU8-9 Mindanao's Coastal Islands (Philippines)
OC-236/Pr  YB8   Celebes's Coastal Islands (Indonesia)
OC-237/Pr  YB0-3 Java's Coastal Islands (Indonesia)
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> NUMERI DI RIFERIMENTO PROVVISORI <<<
                   >>>  AGGIORNATI AL  3 NOVEMBRE 2000  <<<

AS-150/Pr  BY4   Shandong Province South group (China)
NA-214/Pr  KL    Nome County South group (Alaska)
NA-215/Pr  KL    Northwest Arctic County group (Alaska)
NA-217/Pr  W1    New Hampshire State group (United States)
NA-218/Pr  CO8   Las Tunas/Holguin/Santiago de Cuba Province group (Cuba)
NA-219/Pr  C6    Cay Sal Bank Cays (Bahamas)
OC-232/Pr  4W    East Timor's Coastal Islands (East Timor)
OC-236/Pr  YB8   Celebes's Coastal Islands (Indonesia)
OC-237/Pr  YB0-3 Java's Coastal Islands (Indonesia)
SA-088/Pr  PP5   Santa Catarina State South group (Brazil)
-----------------------------------------------------------------------------

              >>> OPERAZIONI PER LE QUALI SONO STATE FORNITE <<<
              >>>     SUFFICIENTI PROVE DI CONVALIDA (*)     <<<

AF-029  ZD9/ZS1B   Tristan da Cunha Island (settembre/ottobre 1999)
AF-030  ZD9/ZS1B   Gough Island (settembre/ottobre 1999)
AF-088  C91RF/P    Mocambique Island (settembre 2000)
AS-041  JI3DST/4   Nakano Island, Oki Islands (luglio & agosto 2000)
AS-117  JI3DST/3   O Island (settembre 2000)
AS-147  JI3DST/8   Okushiri Island (settembre 2000)
AS-152  R0/UR8LV   Bol'shoy Begichev Island (settembre 2000)
EU-181  LZ2FV/1    Sveti Anastasiya Island (agosto 2000)
EU-181  LZ3FN/1    Sveti Anastasiya Island (agosto 2000)
EU-181  LZ3SM/1    Sveti Anastasiya Island (agosto 2000)
EU-185  UE6AAD     Dzendzik Island (settembre 2000)
NA-011  FO0AAA     Clipperton Island (marzo 2000)
NA-064  AL7RB/P    Attu Island, Near Islands (settembre 1999)
OC-063  FO0/F5JJW  Mangareva Island, Gambier Islands (ottobre 2000)
OC-063  FO0MOT     Aukena Island, Gambier Islands (luglio 2000)
OC-114  FO0MOT/P   Raivavae Island (settembre 2000)
OC-150  YC9ID      Lombok Island (residente)
OC-235  DU9BCD     Camiguin Island (residente)
OC-235  W3PID/DU9  Camiguin Island (residente)

(+) sono incluse le operazioni per le quali le prove di convalida  sono state
inviate  volontariamente  (cioe' non erano state richieste in modo  specifico
per  confermare  l'emissione  del  Numero  di  Riferimento  o  la   validita'
dell'operazione). In  tutti  i  casi,  le  QSL  verranno  ora  accettate  dai
Checkpoints, purche'  conformi allo  standard richiesto  (il nome  dell'isola
deve essere riportato sulla cartolina).
-----------------------------------------------------------------------------

              >>> OPERAZIONI IN ATTESA DI ESSERE CONVALIDATE <<<
              >>>       AGGIORNAMENTO  3 NOVEMBRE 2000       <<<

AS-150/Pr BI4S         Lingshan Island (luglio 2000)
EU-063    JW5RIA       Hopen Island (luglio 2000)
EU-179    UR3GA        Orlov Island (residente?)
EU-187    SV9/SV1CID/P Gavdos Island (luglio 2000)
EU-187    SV9/SV1DPL/P Gavdos Island (luglio 2000)
NA-155    TE6U         Uvita Island (maggio 2000)
NA-184    KQ6XA        ?????? (luglio 2000)
NA-214/Pr KL7/W6IXP    Stuart Island (luglio 2000)
NA-215/Pr KL7/K6ST     Chamisso Island (luglio 2000)
NA-217/Pr WF1N         Appledore Island, Isles of Shoals (settembre 2000)
NA-218/Pr CO8OTA       Moa Grande Island (settembre 2000)
NA-219/Pr W5BOS/C6A    Dog Rocks, Cay Sal Bank Cays (ottobre 2000)
OC-202    DX4RIG       Tinaga Island, Calagua Islands (aprile 2000)
OC-232/Pr 4W6GH/P      Atauro Island (luglio 2000)
OC-236/Pr YC8RSW/P     Lembeh Island (ottobre 2000)
OC-236/Pr YC8TXW/P     Lembeh Island (ottobre 2000)
OC-236/Pr YC8UFF/P     Lembeh Island (ottobre 2000)
OC-237/Pr YB3ZMI       Madura Island (ottobre 2000)
SA-088/Pr PV5IOTA      Santana De Fora Island (agosto 2000)
SA-088/Pr PV5L         Santana De Fora Island (agosto 2000)

I  Checkpoints  non  sono  autorizzati  ad  accreditare le  QSL  relative   a
collegamenti effettuati  con operazioni  per  le quali  si  e' in  attesa  di
ricevere il materiale di convalida.
-----------------------------------------------------------------------------

                >>> DIRECTORY IOTA 2000: ALTRE ISOLE VALIDE <<<

I nomi delle isole la cui conformita'  ai criteri di validita' IOTA e'  stata
accertata dopo la  pubblicazione della Directory  2000 sono  riportati in  un
apposito elenco ("Additional  Qualifying Islands")  sul sito  web dello  IOTA
Manager (http://www.eo19.dial.pipex.com/index.shtml).
-----------------------------------------------------------------------------

                          >>> BOCA BRAVA, NA-071 <<<

Nella Directory  2000 Boca  Brava  e' segnalata  come  isola non  valida.  In
seguito a  ulteriori ricerche  condotte su  una carta  piu' dettagliata  (TNX
F5PAC) e' stato accertato che l'isola  e' conforme ai requisiti di  validita'
IOTA. Pertanto l'operazione di HP3/F5PAC da Boca Brava e' ora da considerarsi
valida ai fini IOTA.
-----------------------------------------------------------------------------

            >>> STAZIONI INSULARI - NUOVI REQUISITI PER LE QSL <<<

Le QSL inviate all'accredito relativamente a QSO effettuati a partire  dall'1
gennaio 2001  dovranno necessariamente  avere il  NOME DELL'ISOLA  da cui  e'
stato fatto  il  collegamento. Naturalmente deve trattarsi di una delle isole
"valide" riportate nella Directory 2000 o una delle isole incluse nell'elenco
delle "Additional Qualifying Islands" (vedi sopra).
Assicuratevi che le vostre QSL possano essere accettate dai Checkpoint:
1. se state per  far stampare  QSL nuove,  accertatevi di  riportare il  nome
    dell'isola come esso appare nella Directory 2000;
2. se dovete smaltire uno stock  di QSL prive  del nome dell'isola,  adottate
    una delle soluzioni seguenti:
    a. fate sovrimpremere il nome dell'isola dal tipografo,
    b. utilizzate un timbro con il nome dell'isola,
    c. elaborate  un'etichetta  al  computer  dalla   quale  risulti  il  nome
       dell'isola.

Quale che  sia  la  soluzione adottata,  il  NOME  DELL'ISOLA  deve  apparire
chiaramente e la QSL non deve presentare ambiguita' relative al QTH. Il  nome
di una  citta' o  di un  paese non  rappresenta -  da solo  -  un'alternativa
accettabile, come pure il solo numero di riferimento IOTA o il solo nome  del
gruppo IOTA. Non cercate di ovviare al problema scrivendo il nome  dell'isola
a mano, ne' chiedendo ai Checkpoint di fare un'eccezione.

Si e'  deciso di  adottare questa  procedura per  far  si' che  i  Checkpoint
possano svolgere il loro lavoro  basandosi esclusivamente sulle  informazioni
riportate sulle QSL e nella Directory  - cioe' senza  far costante ricorso  a
carte, atlanti, liste personali o richiedere aiuti esterni.
-----------------------------------------------------------------------------

                     >>> LICENZE: LA GRECIA E LA CEPT <<<

La RAAG (l'associazione nazionale dei radiomatori greci) ha informato lo IOTA
Committee che unicamente  i cittadini dei  paesi appartenenti alla  Comunita'
Europea (piu' la  Norvegia) possono operare  dalla Grecia in  base alle  loro
licenze CEPT. Questo significa che  i cittadini dei  seguenti paesi CEPT  non
possono usare le loro licenze CEPT in Grecia, ma devono ottenere una  licenza
dal competente Ministero greco (Trasporti e Comunicazioni) oppure operare  in
base a un accordo di licenza reciproca:

Albania, Bosnia & Herzegovina, Bulgaria,  Croazia, Repubblica Ceca,  Estonia,
Ungheria,  Islands,  Israele,   Lettonia,  Liechtenstein,  Lituania,   Malta,
Moldavia,  Nuova  Zelanda,  Peru',   Polonia,  Romania,  Federazione   Russa,
Repubblica  Slovacca,   Slovenia,  Sud   Africa,  Svizzera,   l'ex-Repubblica
Yugoslavia di Macedonia, Turchia e Ucraina.

In caso di attivita' da isole greche valide per lo IOTA da parte di cittadini
di questi  paesi, lo  IOTA Committee,  prima  di accettare  tali  operazioni,
vorra' esaminare le relative licenze.

Ogni domanda deve essere rivolta a: MINISTRY OF TRANSPORT AND COMMUNICATIONS,
Dept.  of  Communication  Control,   Att.  Mrs  Bardaka   (Tel. 01- 6508555),
2 ANASTASEOS & TSIGANTE STR., 11510 HOLARGOS ATHENS, GREECE.
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> LICENZE: IL REGNO UNITO E LA CEPT <<<

Quanti desiderano operare da uno dei territori britannici d'oltremare  devono
ottenere una licenza o un'altra autorizzazione dalle autorita' competenti  di
quel determinato territorio. La licenza CEPT non e' valida. Il Regno Unito ha
accolto la  CEPT unicamente  per conto  del Regno  Unito di  Gran Bretagna  e
dell'Irlanda del Nord, delle Isole della Manica e dell'Isola di Man, NON  per
conto dei territori d'oltremare. Lo stesso  discorso e' valido anche per  gli
accordi reciproci fra Regno Unito e altri paesi, a meno che essi specifichino
di essere estesi ai  territori britannici d'oltremare.  Lo IOTA Committee  si
riserva il diritto di chiedere copia delle licenze.
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> PREFISSI DA USARE NEL REGNO UNITO <<<

Di quando in quando si ascoltano radioamatori che, trovandosi temporaneamente
nel Regno Unito, operano in base alle loro licenze CEPT usando i prefissi G/,
GD/, GI/, GJ/, GM/, GU/ o GW/ seguiti  dall'home call. Questo e' un errore  e
in futuro lo IOTA Committee non riterra' tali operazioni valide ai fini IOTA.
I prefissi giusti sono M/, MD/, MI/, MJ/, MM/, MU/ o MW/. I suffissi /P r  /M
devono essere usati a seconda dei casi, non sono opzionali.
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> VINCITORI DELLO IOTA TROPHY 1999 <<<

Il 13  ottobre,  durante l'RSGB  HF  & IOTA  Convention  a Windsor,  lo  IOTA
Committee ha annunciato i vincitori dei Trofei IOTA per l'anno 1999.

La piu' coraggiosa DXpedition IOTA del 1999
    Il trofeo e' stato assegnato a Giuseppe de Gasperin, I2YDX/E30LA e Roberto
    Zanchin, IK2WXZ/E30MA  per  le loro  operazioni  dall'Eritrea -  le  isole
    Dahlak  (AF-038),  Sheikh  Said  (AF-080)  e  Gerebsasa  (AF-081)  -   nel
    gennaio/febbraio 1999.

La miglior DXpedition IOTA dell'anno (Africa, Asia e Europa)
    Il trofeo e'  stato assegnato  al team  di operatori  italiani e  tunisini
    capeggiato da Giovanni Bini,  I5JHW per l'attivita'  come 3V8DJ da  Djerba
    (AF-083) nel giugno 1999.

La miglior DXpedition IOTA dell'anno (Nord America, Sud America e Oceania)
    Il trofeo  e'  stato  assegnato a  James  Model  (K9PPY),  Samuel  Pimenta
    (CT1EEN), Stephen  Pall (VK2PS)  e Malcolm  Johnson  (VK6LC) per  la  loro
    attivita' come VK9RS dalle Rowley Shoals (OC-230) nel settembre 1999.

I dettagli su come votare per i vincitori dell'RSGB IOTA TROPHY 2000 verranno
pubblicati nei primi mesi del 2001.

                  >>> VINCITORI DELLO PREMIER IOTA AWARD <<<

Durante l'RSGB HF  & IOTA Convention  a Windsor, lo  IOTA Committee ha  anche
consegnato il Premier IOTA Award a:

Wolfgang e Annegret Dattenberg, DL2SCQ e DL1SCQ
    in riconoscimento delle  loro numerose  DXpeditions IOTA  in Europa,  Nord
    America e Oceania e in onore della memoria di Annegret, che ci ha lasciato
    la scorsa primavera.

Mike Crownover, AD5A
    per  la  creazione  e  l'amministrazione  della  Island  Radio  Expedition
    Foundation, Inc. dedicata al sostegno delle DXpeditions IOTA.

La Royal Omani Amateur Radio Society
    per le DXpeditions IOTA in Oman e in Tanzania e per il sostegno offerto al
    Programma IOTA.
-----------------------------------------------------------------------------

                             >>> IOTAMEM 2000 <<<

Il software  IOTAMEM  in  circolazione  e'  stato  programmato  per  ricevere
l'inserimento dei nuovi numeri di riferimento fino a: AF-133, AN-050, AS-197,
EU-170, NA-243,  OC-282, SA-097.  Con  l'assegnazione delle  nuove  referenze
previste dalla Directory 2000,  gli utilizzatori si  trovano pertanto in  una
situazione imprevista. NON FORZATE IL PROGRAMMA (cioe' non tentate d'inserire
a tutti i costi EU-171, EU-172 ecc.): semplicemente inserite i gruppi fino  a
dove possibile,  al  primo  update  sara'  cura  del  Checkpoint  inserire  i
rimanenti e  restituirvi il  software aggiornato.  Lo  sconto del  35%  sara'
applicato anche alle QSL che, a  causa di questo  motivo tecnico, non  avrete
potuto caricare.
-----------------------------------------------------------------------------

                         >>> DIRECTORY IOTA 2000 <<<

La Directory  IOTA 2000  e' pubblicata  dall'RSGB, costa  19 dollari  e  puo'
essere richiesta  al seguente  indirizzo: RSGB  IOTA Programme,  P.O. Box  9,
Potters Bar, Herts EN6 3RH, England (e-mail sales@rsgb.org.uk).
In seguito a un accordo fra RSGB e ARI, l'Associazione Radioamatori  Italiani
e' il distributore ufficiale della IOTA  Directory 2000 in Italia. Il  prezzo
per i Soci ARI e' 35.000 lire (40.000 lire per i non soci) spese postale e di
contrassegno comprese.  Un fascicolo di  40 pagine comprendente la traduzione
italiana  dell'intero Regolamento  e  del modulo di partecipazione  allo IOTA
sara' allegato gratuitamente alle copie della Directory distribuite dall'ARI.
Potete richiederla a:  Ediradio s.r.l., Via Scarlatti 31, 20124 Milano - MI.
-----------------------------------------------------------------------------

                               >>> SITI WEB <<<

RSGB IOTA       http://www.rsgbiota.org
IOTA MANAGER    http://www.eo19.dial.pipex.com/index.htm
425 DX NEWS     http://www.425dxn.org/iota
-----------------------------------------------------------------------------

                            Mauro Pregliasco, I1JQJ
                      Country Assistant IOTA per l'Italia
                      RSGB IOTA Committee Member (Europe)


Mauro Pregliasco, I1JQJ/KB2TJM
425 DX News Editor
http://www.425dxn.org
i1jqj@425dxn.org