-----------------------------------------------------------------------------
            Tutti i numeri di riferimento IOTA sono dati sulla base
               degli elenchi contenuti nella IOTA Directory 2000
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> NUMERI DI RIFERIMENTO IOTA EMESSI <<<

AF-088/Pr  C9    Nampula District group (Mozambique)
AF-089     TR    Ogooue-Maritime Province group (Gabon)
AS-148     HL4   Cholla-bukto Province group (South Korea)
AS-151     BY2   Liaoning Province West group (China)
AS-152/Pr  R0Q   Respublika Sakha: Laptev Sea Coast West group (Russian Fed)
EU-187     SV9   Crete's Coastal Islands (Greece: Crete)
NA-216     KL    Northern Alaska Peninsula West group (Alaska)
NA-217/Pr  W1    New Hampshire group (United States)
NA-218/Pr  CO8   Las Tunas/Holguin/Santiago de Cuba Province group (Cuba)
OC-234     VK    Browse Island, Western Australia Outliers (Australia)
-----------------------------------------------------------------------------

                   >>> NUMERI DI RIFERIMENTO PROVVISORI <<<
                   >>>   AGGIORNATI AL 5 OTTOBRE 2000   <<<

AF-088/Pr  C9    Nampula District group (Mozambique)
AS-150/Pr  BY4   Shandong Province South group (China)
AS-152/Pr  R0Q   Respublika Sakha: Laptev Sea Coast West group (Russian Fed)
NA-214/Pr  KL    Nome County South group (Alaska)
NA-215/Pr  KL    Northwest Arctic County group (Alaska)
NA-217/Pr  W1    New Hampshire group (United States)
NA-218/Pr  CO8   Las Tunas/Holguin/Santiago de Cuba Province group (Cuba)
OC-232/Pr  4W    East Timor's Coastal Islands (East Timor)
OC-235/Pr  DU8-9 Mindanao's Coastal Islands (Philippines)
SA-088/Pr  PP5   Santa Catarina State South group (Brazil)
-----------------------------------------------------------------------------

              >>> OPERAZIONI PER LE QUALI SONO STATE FORNITE <<<
              >>>     SUFFICIENTI PROVE DI CONVALIDA (*)     <<<

AF-089  TR0A/P       Mandji Island (settembre 2000)
AS-117  JH4TEW/4     Tashima & Yokoshima (August/settembre 2000)
AS-117  JA4GXS/4     Otsushima (August 2000)
AS-134  BI3H         Shijiutuo Island (May 2000)
AS-148  DS0DX/4      Wi Island (July 2000)
AS-148  DS2AGH/4     Wi Island (August 2000)
AS-151  BI2J         Juhua Island (August/settembre 2000)
EU-147  RA1QQ/1      Kishkin Island (July 2000)
EU-147  RA1QY/1      Kishkin Island (July 2000)
EU-147  UE1RRC/1     Kishkin Island (July 2000)
EU-178  ES1QX/8      Kihnu Island (June 2000)
EU-178  ES4BG/8      Kihnu Island (August 2000)
EU-178  ES4ABO/8     Kihnu Island (August 2000)
EU-181  LZ1NG/1      Sveti Anastasiya Island (August 2000)
EU-183  YP1W         Sacalinu Mare Island (settembre/October 2000)
EU-184  OH8T         Hailuoto Island (August 2000)
EU-186  TA/SP6TPM/M  Gokceada Island (July 2000)
EU-187  SV9/IZ0CKJ/P Gavdos Island (July 2000)
EU-187  SV9/IW0FQZ/P Gavdos Island (July 2000)
NA-213  K4USI/P      Dauphin Island (August 2000)
NA-216  KL7AK        Cove Island, Kudiakof Islands (August 2000)
OC-075  YB5NOF/P     Bintan Island, Riau Islands (July 2000)
OC-107  YB5NOF/P     Singkep Island, Lingga Islands (July 2000)
OC-210  YB5NOF/8     Sangihe Island, Sangihe Islands (March 2000)
OC-234  VK6BM        Browse Island, Western Australia Outliers (Sept 2000)

(+) sono incluse le operazioni per le quali le prove di convalida  sono state
inviate  volontariamente  (cioe' non erano state richieste in modo  specifico
per  confermare  l'emissione  del  Numero  di  Riferimento  o  la   validita'
dell'operazione). In  tutti  i  casi,  le  QSL  verranno  ora  accettate  dai
Checkpoints, purche'  conformi allo  standard richiesto  (il nome  dell'isola
deve essere riportato sulla cartolina).
-----------------------------------------------------------------------------

              >>> OPERAZIONI IN ATTESA DI ESSERE CONVALIDATE <<<
              >>>        AGGIORNAMENTO 5 OTTOBRE 2000        <<<

AF-088/Pr C91RF/P      Mocambique Island (settembre 2000)
AS-150/Pr BI4S         Lingshan Island (luglio 2000)
AS-152/Pr R0/UR8LV     Bol'shoy Begichev Island (settembre 2000)
EU-063    JW5RIA       Hopen Island (luglio 2000)
EU-179    UR3GA        Orlov Island (residente?)
EU-187    SV9/SV1CID/P Gavdos Island (luglio 2000)
EU-187    SV9/SV1DPL/P Gavdos Island (luglio 2000)
NA-064    AL7RB/P      Attu Island, Near Islands (settembre 1999)
NA-155    TE6U         Uvita Island (maggio 2000)
NA-184    KQ6XA        ?????? (luglio 2000)
NA-214/Pr KL7/W6IXP    Stuart Island (luglio 2000)
NA-215/Pr KL7/K6ST     Chamisso Island (luglio 2000)
NA-217/Pr WF1N         Appledore Island, Isles of Shoals (settembre 2000)
NA-218/Pr CO8OTA       Moa Grande Island (settembre 2000)
OC-063    FO0MOT       Aukena Island (luglio 2000)
OC-114    FO0MOT/P     Raivavae Island (settembre 2000)
OC-202    DX4RIG       Tinaga Island, Calagua Islands (aprile 2000)
OC-232/Pr 4W6GH/P      Atauro Island (luglio 2000)
OC-235/Pr DU9BCD       Camiguin Island (residente?)
SA-088/Pr PV5IOTA      Santana De Fora Island (agosto 2000)
SA-088/Pr PV5L         Santana De Fora Island (agosto 2000)
SA-050 (+) CE8/R3CA    Riesco Island (gennaio 2000)

(+) Nella Directory IOTA 2000 l'isola   di Riesco rientra in un gruppo  privo
di numero di riferimento. Tuttavia, in base alla procedura ivi illustrata, il
nuovo numero di riferimento  non sara' assegnato  fino a quando  un'ulteriore
operazione valida abbia avuto luogo da quel gruppo.

I  Checkpoints  non  sono  autorizzati  ad  accreditare le  QSL  relative   a
collegamenti effettuati  con operazioni  per  le quali  si  e' in  attesa  di
ricevere il materiale di convalida.
-----------------------------------------------------------------------------

                >>> DIRECTORY IOTA 2000: ALTRE ISOLE VALIDE <<<

I nomi delle isole la cui conformita'  ai criteri di validita' IOTA e'  stata
accertata dopo la  pubblicazione della Directory  2000 sono  riportati in  un
apposito elenco ("Additional  Qualifying Islands")  sul sito  web dello  IOTA
Manager (http://www.eo19.dial.pipex.com/index.shtml).
-----------------------------------------------------------------------------

             >>> CONVERSIONE DEGLI ACCREDITI: STRUMENTI UTILI <<<

Gli attuali  partecipanti allo  IOTA (chi  cioe' ha  un punteggio  registrato
presso la  sede IOTA)  devono convertire  gli  accrediti relativi  ad  alcuni
gruppi sulla  base  della  nuova  Directory  2000.  A  tal  fine  sono  stati
predisposti  un   apposito   Modulo   di   Conversione   (che   deve   essere
necessariamente compilato nella sua Parte 1) e altri strumenti utili.
Ricordate che per  il momento e'  necessario completare solo  la Parte 1  del
Modulo di Conversione.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                       *** MODULO DI CONVERSIONE ***

La  traduzione  italiana  del  Modulo  di   Conversione  e'  disponibile   su
http://www.425dxn.org (direttamente  dalla home  page)  oppure sul  sito  web
dello IOTA  manager  (andate su  http://www.eo19.dial.pipex.com/conver.htm  e
cliccate su "here" nella casella "Italian Language Version").
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                  *** ALLEGATO AL MODULO DI CONVERSIONE ***

Contiene l'elenco  completo delle isole  valide per i gruppi interessati alla
procedura di  conversione, parte 1.  E'  consultabile  al sito  ufficiale del
Programma IOTA (http://www.rsgbiota.org/convcomp.htm).
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                              *** FAQ ***

Le risposte  alle  domande poste  con  maggior frequenza  in  relazione  alla
conversione.  L'elenco   si   trova  sul   sito   web  dello   IOTA   Manager
(http://www.eo19.dial.pipex.com/index.shtml)  e   sul  sito   ufficiale   del
Programma IOTA (http://www.rsgbiota.org).
-----------------------------------------------------------------------------

            >>> STAZIONI INSULARI - NUOVI REQUISITI PER LE QSL <<<

A partire  dall'1 gennaio  2001 le  QSL inviate  all'accredito IOTA  dovranno
necessariamente riportare il NOME DELL'ISOLA  da cui e' stato fatto  il  QSO.
Naturalmente deve trattarsi di un'isola che si  qualifica ai fini IOTA  (vedi
Directory 2000 (**). Assicuratevi che le vostre QSL possano essere  accettate
dai Checkpoint:
1. se state per  far stampare  QSL nuove,  accertatevi di  riportare il  nome
    dell'isola come esso appare nella Directory 2000;
2. se dovete smaltire uno stock  di QSL prive  del  nome dell'isola,  potrete
    facilmente adottate una delle soluzioni seguenti:
    a. fate sovrimpremere il nome dell'isola dal tipografo,
    b. utilizzate un timbro con il nome dell'isola,
    c. elaborate   un'etichetta  al  computer  dalla  quale  risulti  il  nome
       dell'isola.

Quale che  sia  la  soluzione adottata,  il  NOME  DELL'ISOLA  deve  apparire
chiaramente e la QSL non deve presentare ambiguita' relative al QTH. Il  nome
di una  citta' o  di un  paese non  rappresenta -  da solo  -  un'alternativa
accettabile, come pure il solo numero di riferimento IOTA o il solo nome  del
gruppo IOTA. Non cercate di ovviare al problema scrivendo il nome  dell'isola
a mano, ne' chiedendo ai Checkpoint di fare un'eccezione.

Si e' ritenuto opportuno adottare questa  procedura  per venire incontro alle
richieste  dei  partecipanti  al Programma  IOTA, che spesso si trovano nell'
impossibilita'  di  consultare  atlanti  e  carte  geografiche,  nonche'  per
agevolare il  compito  dei  Checkpoint,  facendo  in  modo  che  essi possano
svolgere  il  proprio  lavoro  basandosi  esclusivamente  sulle  informazioni
riportate sulle QSL e nella Directory. In  questa  maniera  si  evitera'  che
taluni  Checkpoint non accettino QSL "valide" solo per carenza d'informazione
o, peggio, che in buona fede accettino QSL "non valide" trovandosi in seguito
costretti ad annullare l'accredito.

(**) Un elenco  aggiuntivo comprendente i  nomi di altre  isole valide  sara'
presto    disponibile     sul     sito     web     dello     IOTA     Manager
(http://www.eo19.dial.pipex.com/index.shtml).
-----------------------------------------------------------------------------

                             >>> IOTAMEM 2000 <<<

Il software  IOTAMEM  in  circolazione  e'  stato  programmato  per  ricevere
l'inserimento dei nuovi numeri di riferimento fino a: AF-133, AN-050, AS-197,
EU-170, NA-243,  OC-282, SA-097.  Con  l'assegnazione delle  nuove  referenze
previste dalla Directory 2000,  gli utilizzatori si  trovano pertanto in  una
situazione imprevista. NON FORZATE IL PROGRAMMA (cioe' non tentate d'inserire
a tutti i costi EU-171, EU-172 ecc.): semplicemente inserite i gruppi fino  a
dove possibile,  al  primo  update  sara'  cura  del  Checkpoint  inserire  i
rimanenti e  restituirvi il  software aggiornato.  Lo  sconto del  35%  sara'
applicato anche alle QSL che, a  causa di questo  motivo tecnico, non  avrete
potuto caricare.
-----------------------------------------------------------------------------

                         >>> DIRECTORY IOTA 2000 <<<

La Directory  IOTA 2000  e' pubblicata  dall'RSGB, costa  19 dollari  e  puo'
essere richiesta  al seguente  indirizzo: RSGB  IOTA Programme,  P.O. Box  9,
Potters Bar, Herts EN6 3RH, England (e-mail sales@rsgb.org.uk).
In seguito a un accordo fra RSGB e ARI, l'Associazione Radioamatori  Italiani
e' il distributore ufficiale della IOTA  Directory 2000 in Italia. Il  prezzo
per i Soci ARI e' 35.000 lire (40.000 lire per i non soci) spese postale e di
contrassegno comprese.  Un fascicolo di  40 pagine comprendente la traduzione
italiana  dell'intero Regolamento  e  del modulo di partecipazione  allo IOTA
sara' allegato gratuitamente alle copie della Directory distribuite dall'ARI.
Potete richiederla a:  Ediradio s.r.l., Via Scarlatti 31, 20124 Milano - MI.
-----------------------------------------------------------------------------

                               >>> SITI WEB <<<

RSGB IOTA       http://www.rsgbiota.org
IOTA MANAGER    http://www.eo19.dial.pipex.com/index.htm
425 DX NEWS     http://www.425dxn.org/iota
-----------------------------------------------------------------------------

                            Mauro Pregliasco, I1JQJ
                      Country Assistant IOTA per l'Italia
                      RSGB IOTA Committee Member (Europe)



Mauro Pregliasco, I1JQJ/KB2TJM
425 DX News Editor
http://www.425dxn.org
i1jqj@425dxn.org